Kit distribuzione

Offica Sasso - riparazione auto moto furgoni - Taggia

La cinghia di distribuzione sincronizza il movimento di pistoni e valvole all’interno del motore. Se si rompe o si sgancia, il motore rischia di subire gravi danni.

Ogni veicolo è diverso, ma ogni costruttore consiglia di sostituire la cinghia di distribuzione dopo un certo periodo o una certa quantità di chilometri percorsi. È importante seguire queste raccomandazioni, poiché non è facile capire quando la cinghia di distribuzione sta per guastarsi.

In generale i costruttori consigliano di sostituirla tra i 100.000 e i 160.000 chilometri. Su alcuni veicoli, la sostituzione della cinghia può comportare la sostituzione anche di altri elementi, ad esempio la pompa dell’acqua.